CONTATTI

Tel: 0541 56050
fcucci@studiolegalecucci.net 

 SEGUMI SU

     

Rimini – 18 settembre 1966

E’ iscritto all’Ordine degli avvocati di Rimini.

Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bologna con tesi in diritto Ecclesiastico sul Sostentamento del Clero in Italia dopo la revisione dei Patti Lateranensi del 1984, relatore Prof. Giuseppe Dalla Torre.

Ha svolto la pratica forense presso il padre Avv. Carlo Cucci, nell’ambito dello storico studio associato degli Avvocati Cleto e Carlo Cucci.

Nel 2002 partecipa al Corso di introduzione all’Arbitrato, organizzato dalla Camera Arbitrale delle Romagne.

Nel 2014 frequenta il corso intensivo di diritto societario organizzato da Pentesilea.

Nel 2016 incomincia uno studio approfondito del testo del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR) contribuendo alla correzione di errori concettuali e sviste redazionali confluite nell’integrazione “corigendum to regulation” pubblicata nel maggio del 2018.

Nel 2018 frequenta il corso di alta specializzazione per Consulenti privacy e Responsabili per la Protezione dei Dati (RPD/DPO)  accreditato dal CNF, tenuto da Labor Project a Jesi.

Nel settembre del 2020 si iscrive al Corso di Perfezionamento in Cybercrime ed acquisizione della prova digitale in processo presso l’università degli Studi di Milano coordinato dal Prof. Giovanni Ziccardi, con tesi prevista per la primavera 2021.

Consigliere dell’Ordine degli avvocati di Rimini dal 2012 al 2017 ha rivestito per tutto il periodo il ruolo di referente della Commissione per il Processo Civile Telematico.

Nell’ambito delle novità normative e tecnologiche relative al Processo Civile Telematico ha avuto occasione di confrontarsi a livello nazionale, nell’ambito dei convegni tecnici organizzati dal Consiglio Nazionale Forense, acquisendo significative competenze.

Nel 2012 ha partecipato al tavolo tecnico misto presso il Tribunale di Rimini, da cui è scaturita la stesura del primo protocollo sulle prassi in materia di atti telematici, sottoscritto in data 31.10.2012.

In ambito distrettuale ha partecipato ai lavori dell’Osservatorio per il processo civile presso la Corte d’Appello di Bologna, dai quali è scaturito il protocollo per le udienze civili sottoscritto in data 6 ottobre 2016.

Sempre in materia di Processo Civile Telematico ha tenuto relazioni in convegni accreditati per la formazione professionale degli avvocati per l’Ordine di Rimini, per l’Ordine di Forlì e per quello di Pesaro.

Sullo stesso tema ha tenuto, altresì, conferenze accreditate per Giuffré Editore in materia di Processo Civile Telematico, nella fase di transizione tra facoltatività e l’obbligatorietà dello stesso.

Terminata, nel 2008, l’esperienza dello Studio legale associato degli avvocati Cleto e Carlo Cucci, dove si è formato e con cui ha collaborato per anni, dal 2009 ha lavorato come singolo professionista, organizzando, infine, dal 2013 ad oggi, un esperienza professionale di gruppo, riuscendo in tal modo ad offrire alla clientela un servizio a “tutto tondo”, grazie all’affiancamento di ottimi colleghi e collaboratori, con i quali oggi è in grado di rispondere alle mutate e multiformi esigenze del tempo attuale, in continua evoluzione.

Da sempre occupatosi di privacy e nuove tecnologie, dal 2016 ha intrapreso uno studio approfondito del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) che ha anche contribuito a correggere e ad integrare, fino alla versione definitiva, recentemente pubblicata dal Garante italiano per la Privacy, in una versione PDF contenente per ogni articolo anche  appositi link ai “Considerando”.

Nell’ottobre del 2018 ha conseguito a Roma la certificazione come DPO dall’ente nazionale di Certificazione (ACCREDIA), in Roma, presso CEPAS Bureau-Veritas, ai sensi dei nuovi standard previsti dalla norma UNI 11697:2017.

Dal maggio del 2019 all’aprile 2020 ha ricoperto il ruolo di DPO dell’Ordine degli Avvocati di Rimini.

Iscrizione Albo Avvocati: 10/11/1995

Iscrizione Albo Cassazionisti: 28/01/2011

CONTATTAMI